PASQUA. LA TRADIZIONE A TAVOLA. seconda puntata

Volete festeggiare la Pasqua nella perfetta tradizione culinaria italiana? Il Gianfornaio è pronto a farvi scoprire i numerosi dolci e piatti tipici che, da Nord a Sud, potranno imbandire le vostre tavole della domenica o da portare alla classica scampagnata del lunedì di Pasquetta.

E, attraversando l’Italia del gusto, in questo secondo appuntamento, vi proponiamo altri dei nostri sapori

  • Casatiello: legato alla tradizione Campana è una torta salata la cui forma vuole ricordare la corona di spine di Gesù Cristo. Una pasta di pane in cui sono avvolti strutto ciccioli e altri salumi.
  • Pizza alla Campofranco: tipica napoletana, fu elaborata dal “monzù” (cuoco professionista del 1700) dei Principi Lucchese-Palli di Campofranco. Non e’ altro che una pasta brioche imbottita di pomodori, basilico, prosciutto cotto e provola.
  • Scarcella: dolce pugliese a forma di ciambella su cui viene messa una glassa bianca e, ad ornamento, uova di cioccolata o uova sode incorporate nell’impasto stesso.
  • Archi di Pane: manifestazione Siciliana (provincia di Agrigento) che vede la preparazione e l’allestimento di archi e altre opere fatte con pane, pasta e altri prodotti commestibili.